Smentiti i pregiudizi di genere: le donne scienziate sono anche belle!

Non è una novità, ma Gerard Bruneau è il fotografo che mostra i volti della ricerca al femminile attraverso i valori dell’estetica, del gioco e della ironia! La mostra “Una vita da scienziata – I volti del progetto #100esperte”, è un progetto artistico contro gli stereotipi di genere, ideato e curato da Fondazione Bracco, inaugurato ieri al Centro Diagnostico Italiano in via Saint Bon a Milano.

100 donne contro gli stereotipi per la scienza

Tra le scienziate protagoniste della mostra c’è Paola Velardi, professoressa ordinaria presso il Dipartimento di Informatica dell’Università La Sapienza di Roma, docente di Machine Learning, Web and Social Information Extraction, Business Intelligence. Paola è anche una delle figure di spicco del libro YES_WE STEM, (SGI, 2016), che ho curato come coordinatrice editoriale e in cui ho scritto un capitolo su Donne, Leadership e il Tabù della Scienza. Per info sull’ebook e scaricarlo gratuitamente clikka qui https://www.lucianadambrosiomarri.it/autrice-di/i-miei-libri/